We noticed you are coming from US. Would you like to continue shopping on Abposters.com?
SCOPRITE le migliori OFFERTE della settimana: STAMPA SU TELA sconto 20 % ×

Batman ha compiuto 80 anni nel 2019! Chi sarà il prossimo attore a guidare la Batmobile?

25. 10. 2019

Immaginatevi Mr. Incredibile con due belle ali da pipistrello. Ecco a chi assomigliava il più popolare dei supereroi della DC Comics quando Bob Kane lo disegnò per la prima volta nel lontano 1939. Da allora Batman è cambiato parecchio (non stiamo parlando solo del costume) ed ha assicurato alla giustizia molti pericolosi criminali di Gotham City. In ogni caso potete stare tranquilli, non sta pensando nemmeno lontanamente di andare in pensione! 

Chi sarà il prossimo ad indossare la maschera di Batman?

BATMAN VS. SUPERMAN

Sebbene il rapporto fra Batman e Superman sia piuttosto complicato e rischi di risolversi fatalmente in un eventuale scontro fra i due contendenti, la verità è che Batman probabilmente non esisterebbe se non ci fosse Superman.  Si deve infatti proprio al grande successo del supereroe proveniente da Krypton la richiesta della National Comics Publications (Oggi DC) di creare un nuovo personaggio per i suoi fumetti. Sono ormai passati 80 anni da allora, e nonostante la sua età piuttosto avanzata, Batman rimane uno dei supereroi più apprezzati e popolari del mondo dei fumetti. Presto lo ritroveremo in una nuova pellicola, e chissà cosa succederà?

Chi reciterà la seguente battuta: “Sono Batman!”?

BATMAN VS. BATMAN

Come per il fumetto, anche nella versione cinematografica Batman ha più volte cambiato aspetto. La sua primissima apparizione sul grande schermo risale al 1966: all’epoca i panni di Bruce Wayne vennero indossati da Adam West, diretto da Leslie. H. Martinson. Batman venne ovviamente affiancato dai Alfred e Robin, sempre pronti a sostenerlo nella sua eterna lotta contro Joker, Pinguino, Catwoman e l’Enigmista. Scenario piuttosto drammatico? Al dire il vero questo primo film ha un taglio piuttosto divertente, proprio come nel fumetto. 

La seconda apparizione di Batman nei cinema avvenne soltanto nel 1989, grazie all’impegno di Tim Burton che, in qualità di regista, scritturò Micheal Keaton per il ruolo del supereroe alato in ben due film differenti. Nel primo, semplicemente intitolato “Batman“, lo si trova impegnato nella lotta contro Joker (Jack Nicholson). Nel secondo Bruce Wayne deve resistere alle avances di una bellissima Catwoman (Michelle Pfeiffer) e sconfiggere Danny De Vito, aka Mr. Pinguino. Joel Schumacher seguì il solco tracciato da Burton nella realizzazione di Batman Forever, interpretato da Val Kilmer, e di Batman e Robin, che vede George Clooney nel ruolo di protagonista. In questo film, che rimarrà per un certo periodo l’ultimo riguardante la saga dell’uomo pipistrello, fecero la loro apparizione, in veste di incalliti criminali, anche Arnold Schwarzenneger e Uma Thurman. Bisogna aspettare fino al 2005 per ritrovare in nostro amato supereroe in versione cinematografica (nonostante la produzione di diversi cartoni animati): in quell’anno viene proiettato la pellicola di Christopher Nolan, forse la migliore mai prodotta fino a quel momento. 

Se i film precedenti hanno una vena piuttosto comica, a quello in cui recita Christian Bale viene dato un taglio decisamente più “Dark”. La leggerezza con cui si racconta la lotta del supereroe contro i criminali lascia il posto ad un impianto che prevede un mix di psicologia, sangue e costumi meno buffi che ha fatto di questa versione un thriller appassionante anche per il pubblico più profano. La trama ovviamente non è da meno. Grazie al film di Nolan il Cavaliere Nero riacquista, almeno per un po’, la caratura che merita. Il successivo Batman vs. Superman però ne rovinerà nuovamente la reputazione: la scelta di affidare il ruolo del protagonista a Ben Affleck appare piuttosto infelice. Infine Batman appare in un nuovo film prodotto dalla DC, Justice League. Cosa succederà poi? 

VAMPIRO O PIPISTRELLO? 

Forse proprio per celebrare il suo ottantesimo compleanno, la DC ha deciso che Batman meritasse una rinfrescata. Dopo l’insuccesso di Ben Affleck, si è cerca di trovare qualcuno che potesse riportare l’uomo pipistrello agli antichi fasti. Sappiamo che Matt Reeves è stato scelto come regista della nuova pellicola: sebbene nulla sia ancora trapelato circa la trama, sembrerebbe certo a chi toccherà indossare la maschera di Batman questa volta! Si tratta del vampiro di Twilight Robert Pattinson! Pare che molti siano rimasti delusi da questo nome, ma fortunatamente in soccorso del giovane attore inglese sono giunte le parole di stima dello stesso Christian Bale. In fondo sono passati più di dieci anni da quando Pattinson comparve per la prima volta in Twilight, ed è sicuramente maturato artisticamente prima ancora che fisicamente. Certo, ancora non ha recitato in grandi produzioni (se si esclude il suo rolo come Cedric Diggory in Harry Potter), ma sembra che le cose stiano per cambiare. Al momento potete gustarvi la sua recitazione nel drammatico horror “The Lighthouse”, dove per la prima volta ha utilizzato tecniche di “Method Acting”, come prima di lui hanno fatto il compianto Heath Ledger ma anche proprio Christian Bale e perfino Joaquin Phoenix, l’ultimo Joker. C’è soltanto da sperare che questo approccio non causi nefaste conseguenze anche a questi bravissimi attori. 

DC TORNA AL TOP?

Dopo alcuni film non proprio di successo (Batman vs. SupermanJustice LeagueWonder WomanSuicide SquadShazam…), finalmente la DC è riuscita a lasciare tutti i suoi sostenitori (e non solo) davvero senza fiato. Settimane dopo la prima, Joker continua a riempire le sale e riscuotere il consenso del pubblico. Sebbene il personaggio sia tratto dai fumetti, la pellicola è un vero e proprio thriller sulla cui drammaticità si continua a riflettere per giorni. Grazie all’interpretazione di Joaquin Phoenix non riuscirete più a pensare a Joker, accattivante criminale, nel modo in cui lo avreste fatto prima. Ricomparirà anche nel nuovo film di Batman? Joker ha diverse facce, nomi e storie: in uno dei fumetti è perfino una donna (Mrs. Wayne addirittura!). Non ci è dato sapere cosa ci riservi il futuro, ma su una cosa potete stare certi: Robert Pattinson non potrà mai fare peggio di Ben Affleck  😊

COLLEZIONE BATMAN



Decorate your life!

Noi di Europosters siamo sul mercato dal 1999, e con il tempo siamo diventati uno dei più grandi negozi online di poster, carta da parati, fotografie e riproduzioni&stampe, oltre a tanti altri articoli. Stiamo crescendo di anno in anno, e cerchiamo di aggiornare continuamente la nostra offerta secondo i vostri gusti e preferenze. Possiamo stampare i vostri poster ed incorniciare la vostre foto, od esservi d’ispirazione con il nostro blog; ci troverete tantissime novità riguardanti i film, le serie TV, oltre ad idee e suggerimenti sul design d’interni.

Date un’occhiata al nostro sito e trovate quello che è sempre mancato in casa vostra.

 


© 1999 – 2019 Europosters Tutti i diritti riservati.

e-mail: info@europosters.it

Telefono: +420 777 33 44 55  (in inglese)

Lunedi - Venerdì
7:00 - 15:00

Per offrirti il miglior servizio possibile Europosters utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Ulteriori informazioni Autorizzo ×
Top