We noticed you are coming from US. Would you like to continue shopping on Abposters.com?
SCOPRITE le migliori OFFERTE della settimana: POSTER CON CORNICE sconto - 30% ×

Il 2020 è l’anno delle supereroine: Harley Quinn, Black Widow e Wonder Woman saranno di ritorno nelle sale!

14. 01. 2020

Per fortuna sono lontani i tempi in cui alle donne erano concessi soltanto ruoli secondari oppure da avvenenti criminali in storie che vedevano protagonisti uomini alle prese con la lotta ai mostri, veri e metaforici, per la salvezza del mondo. Ne abbiamo avuto abbastanza di principesse disperate in attesa di essere salvate e supereroine forti e intelligenti ma comprimarie in una squadra di supereroi! Dopo Captain Marvel, molte altre donne sono in arrivo sugli schermi dei cinema, sarà una vera e propria maratona! Già in Febbraio sarà la volta del film: “Birds of Prey“, con l’emancipatissima Harley Quinn. In Aprile è il turno della Vedova Nera aka Black Widow, ed in Giugno arriverà il turno di Wonder Woman, in un attesissimo sequel che concluderà la corsa. Abbiamo raccolto per voi alcune interessanti informazioni riguardanti queste iconiche figure femminili della DC e della Marvel

La psichiatra Harleen Frances Quinzel deve la sua reputazione alla sua mente criminale, oltre al fatto di essere la folle fidanzata di Joker. Gli appassionati se la sono goduta nel film “Suicide Squad“, nel quale assieme ad un gruppo criminale di cui fa parte, decide di schierarsi dal lato dei buoni per combattere dei viziosi malfattori perfino più pericolosi dei suoi sodali. Grazie anche alla fantastica interpretazione di Margot Robbie, il personaggio ha riscosso un grandissimo apprezzamento e alla DC hanno incominciato a pensare di realizzare un film che la vedesse come protagonista in solitario (come accaduto per Joker l’anno scorso).  In realtà ciò non è poi successo, forse proprio perchè la stessa attrice aveva espresso il desiderio che il suo personaggio fosse nuovamente parte di qualcosa di grande. L’idea quindi è stata quella di unire Harley ad un team femminile di supereroine chiamato appunto “Birds of Prey”, uno dei migliori, ma forsi meno noti, super team dell’universo DC. Il titolo completo del film è: “Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn” e ci aspettiamo qualcosa di davvero fantastico e colorato. 

Birds of Prey Harley Quinn

  1. La prima del film era stata inizialmente programmata per il giorno di San Valentino, per essere poi spostata in avanti a causa della concomitanza con l’uscita di Bond 25. La cui prima è stata poi comunque spostata. 😊
  2. Al film è stato assegnato un rating “R” negli Stati Uniti, il che significa che possiamo aspettarci una buona quantità di violenza. Sarebbe stata la stessa Margot Robbie a domandare un film ancora più duro rispetto a Suicide Squad, onde evitare che venisse etichettato come film “per ragazze”. 
  3. Fra i membri di Birds of Prey troviamo Black CanaryThe Huntress ed il detective Renee Montoya.  Uniranno le loro forze per combattere contro Roman Sionis a.k.a. Black Mask e Victor Zsasz.
  4. Harley Quinn ha, in questo film, un animale di compagnia piuttosto insolito: stiamo parlando di una iena 😊.
  5. Il regista Cathy Yan è il primo regista asiatico a dirigere un film sui supereroi.

Black Widow

Sebbene abbiamo visto Natasha Romanoff morire nell’ultimo film degli Avengers, la sua storia non è veramente finita. Questa volta si tornerà indietro nel periodo che intercorre fra Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War. Questo nuovo film con una supereroina come protagonista è stato diretto proprio da una donna: Cate Shortland. Dopo avere assistito a 10 anni di film in cui Natasha compare con ruoli complementari, scopriremo finalmente che cose le è successo durante il suo periodo di addestramento trascorso in Russia, dove imparava ad uccidere. Dopo i fatti di “Civil War”, non sapendo dove andare, Natasha ritorna al prorpio passato ed incontra la sua vecchia collega “assassina” Yelena e la versione russa di Captain America, Red Guardian (con il quale, almeno nel fumetto, era stata sposata). Siccome poi ogni supereroe che si rispetti ha bisogno di combattere un vero criminale, in questo caso ci godremo la partecipazione di Taskmaster, che abbiamo già incontrato alle prese proprio con Captain, Deadpool e Ant-Man. Siccome poi tutti amano Iron Man 3000, non ci sentiamo di escludere la presenza di qualche cameo. Lo scopriremo sicuramente il giorno della prima! 😊

fatti curiosi sulla vedova nera

  1. Il soprannome di “Vedova Nera” (Black Widow) non identifica soltanto Natasha Romanoff, il cui vero nome è Natalia Alianova Romanovna, ma tutte le bellissime e pericolosissime assassine russe. 
  2. La supereroina protagonista di questo film è una donna molto desiderabile. Nel fumetto ha avuto delle relazioni con Red Guardian, Hawkeye, Bucky, Daredevil e perfino Iron Man. 😊 Nel film però verrà accostata soltanto a Hawkeye e, soprendentemente almeno per gli appassionati del fumetto, ad Hulk
  3. Proprio come Steve Rogers aka Captain America, durante il suo addestramento Natasha è stata “migliorata” grazie ad un siero che la rende più forte, in salute e soprattutto senza età. Essendo nata nel 1928, le è anche toccata la seconda guerra mondiale. 

Wonder Woman

Questo secondo sequel su Wonder Woman ci porterà nel 1984, che, fra l’altro, è anche l’anno in cui la DC ha prodotto un primo film che includesse una supereroina, chiamata Supergirl. Patty Jenkins ha di nuovo diretto le danze. Di che cosa parlerà il film? Alla fine del primo film sembrava che il grande amore di Diana, il pilota Steve Trevor, fosse morto: ovviamente non è così (e lui compare perfino nel trailer), quindi la storia d’amore continua. Naturalmente però avremo a che fare anche con due personaggi pericolosi ed inquietanti: Cheetah e Lord Maxwell

fatti curiosi su wonder woman

  1. Nel 1942 il fumetto di Wonder Woman venne proibito, perchè la protagonista indossava abiti troppo succinti.
  2. Dopo 12 anni da “Electra”, Wonder Woman è stato il primo film con una supereroina nelle vesti di protagonista. 
  3. La proiezione del film non venne permessa in Libano, a causa delle origini isrealiane dell’attrice protagonista Gal Galdot. I due paesi sono infatti in conflitto. 
  4. La trama del primo film si svolge durante la prima guerra mondiale, ma nel fumemetto Diana e Trevor si incontrano durante la seconda. 

Nonostante Birds of Prey, Black Widow e Wonder Woman 1984, la nostra dose di supereroi per il 2020 non si esaurisce qui. La Marvel presenterà il nuovo team di “Avengers”, gli “Eternals”, e poi anche i nuovi Mutanti e Venom 2, che continueranno. La DC ha preparato un nuovo personaggio vampiresco, che sarà interpretato da Jared Leto. Se non potete resistere nell’attesa dei vostri supereroi e delle vostre supereroine preferite, visitate la nostra ricchissima collezione di articoli a loro dedicati 😊

ENTRA NELLA COLLEZIONE DEDICATA AGLI EROI DEI FUMETTI



Decorate your life!

Dal 1999 ad oggi Europosters è diventato uno dei migliori venditori di poster, decorazioni da muro e carta da parati. Attualmente collaboriamo con artisti, fotografi e graphic designer di tutta Europa. Nella nostra offerta troverete i quadri più belli e famosi, ma anche delle assolute novità create da artisti contemporanei. Siamo molto felici di potervi offrire anche la stampa personalizzata delle vostre foto che, su richiesta, potremo anche incorniciare, utilizzando materiali di elevata qualità. Siamo davvero appassionati di Design d'Interni, ma non ci dimentichiamo certo dei geeks e degli appassionati di musica: anche per loro aggiorniamo costantemente la nostra offerta di poster, tazze, magliette, statuette da collezione e tanti altri articoli e regali dei migliori marchi.


Contatti:

E-mail: info@europosters.it

Telefono: +420 777 33 44 55 (in inglese)

Lunedi – Venerdì ǀ 7:00 – 15:00

 

© 1999 – 2020 Europosters. Tutti i diritti riservati.

Per offrirti il miglior servizio possibile Europosters utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Ulteriori informazioni Autorizzo ×
Top