We noticed you are coming from US. Would you like to continue shopping at Abposters.com?
Scoprite le migliori offerte della settimana: TAZZE & STOVIGLIE sconto -40 % ×

Recensione: la 4a stagione di Stranger Things

17. 06. 2022

Finalmente è arrivata la quarta stagione della preferita serie televisiva Stranger Things. Anche se non completamente intera, perchè ancora due episodi usciranno a luglio, però lo stesso abbiamo avuto sette episodi spettacolari. Attenzione, questo articolo contiene degli spoiler, quindi se non hai ancora finito di guardare, leggi a tuo rischio.

Rispetto alle stagioni precedenti la trama si svolge in vari posti. Eleven, Will, Jonathan a Joyce si sono trasferiti in California, Hopper è in un campo di lavoro russo e gli altri personaggi sono rimasti nella città di Hawkins. Appaiono però anche facce nuove. Tra di loro Eddie, il membro dell’Hellfire Club, Argyle, un amico di Jonathan in California oppure il cattivissimo della serie Vecna.

Vecna è per noi per la maggior parte della serie un mistero, ma la scoperta della sua identità è uno dei momenti migliori. L’attore che lo interpretava doveva attaccarsi ogni giorno sulla pelle pezzi del suo costume. Secondo i creatori, il tempo record di applicazzione di tutte le parti è stato 6 ore e 20 minuti. Dopo aver aggiunto gli elementi GCI, è stato creato uno dei personaggi negativi più spaventosi di tutta la serie.

Rispetto alle stagioni precedenti la quarta è la più spaventosa. Ciò è sottolineato dai riferimenti ai classici dell’horror. La scena sui pattini si riferisce alla storia di Carrie di Stephen King, Nancy e Robin in un ospedale psichiatrico somiglia alla scena del film Il silenzio degli innocenti, ma la più grande somiglianza è con il film Nightmare – Dal profondo della notte. Non solo i personaggi in trance ricordano il mondo dei sogni di Freddy Krueger, ma anche lo stile di uccisione di Vecna è simile. Perfino vedrai nella stagione lo stesso Freddy, l’attore Robert Englund interpretava Victor Creel.

Anche la musica ha un ruolo importante nella serie. Durante la prima parte della quarta stagione puoi sentire classici come California Dreamin, You Spin Me Round (Like a Record), Dream A Little Dream of Me oppure Psycho Killer. Ma il succeso più grande è stata la canzone Running Up That Hill di Kate Bush. Grazie alla serie televisiva ha raggiunto il primo posto di iTunes e i primi posti delle classifiche in 34 paesi.

Il resto della quarta stagione ci aspetta prestissimo. Sei emozionato?

Stranger Things



europosters.it Reviews with ekomi.it
Europosters – Decora la tua vita

Dal 1999, Europosters è uno dei più grandi eshop nella Repubblica Ceca e in tutta l’Europa per quanto riguarda poster, stampe da parete e articoli da regalo con licenza. Offriamo una vasta selezione di poster cinema, giochi o sport di tutte le dimensioni, nonché un'ampia scelta di regali originali per i veri fan di Star Wars, Harry Potter, fumetti o l'intera famiglia Warner Bros. Sappiamo che tazze, statuine, puzzle e vestiti sono il miglior regalo per tutti, indipendentemente dall'età o dall'interesse. Ma se sei un appassionato di home deco, allora sei nel posto giusto anche tu! Ogni giorno stampiamo murales, illustrazioni, fotografie e riproduzioni d'arte e li inviamo in più di 25 paesi per soddisfare i nostri clienti.


Contatti:

E-mail: info@europosters.eu

Telefono: +420 777 33 44 55 (in inglese)

Lunedi – Venerdì ǀ 7:00 – 15:00

 

© 1999 – 2022 Europosters. Tutti i diritti riservati.

Top