We noticed you are coming from US. Would you like to continue shopping on Abposters.com?
SCOPRITE le migliori OFFERTE della settimana: POSTER CON CORNICE sconto - 30% ×

Recensione film: Shazam!

18. 04. 2019

Dopo Aquaman e Wonder WomanDC Comics ci invita al cinema a conoscere il battagliero Shazam, supereroe abbastanza inusuale nella sua tutina rossa con il lampo in mezzo al petto che, a dispetto della sua apparenza piuttosto divertente, è decisamente uno dei supereroi più forti di sempre nell’universo DC. Chiaramente, solo al verificarsi di certe condizioni. Continuate a leggere!

#Come diventare un supereroe

C’erano una volta sette saggi stregoni, che con la loro sapienza proteggevano il mondo dai sette peccati capitali. Con il passare degli anni però ne rimase soltanto uno – Shazam. Sentendo la sua ora avvicinarsi, egli decise di incominciare a cercare colui che avrebbe potuto prendere il suo posto. Si trattava soltanto di trovare una persona di buon cuore, capace di resistere alle tentazioni peccaminose. Una cosa da poco, insomma. Non bisogna quindi stupirsi del fatto che la sua ricerca fu lunga e talmente infruttuosa, che si vide costretto a ridurre di molto le sue aspettative, anche perché la forza dei peccati andava aumentando pericolosamente. Fu così che il quattordicenne Billy Batson arrivò al  castello di Shazam.

#Basta dire: ‘Shazam!’

Billy ha ricevuto i suoi super poteri casualmente, e se non fosse intervenuto il fratellastro Freddy, avremmo rischiato di parlare di un giovanotto dalla forza sovrumana che passa il suo tempo a scattarsi selfie con gente a caso, e non dimentica di causare una mezza catastrofe ogni due ore. Parte della magia dovuta a Shazam, è il nuovo aspetto di Billy, da body builder navigato. Ovviamente perché ciò accada è necessario pronunciare la parolina magica.  Le scene durante le quali Freddy testa Billy ed i suoi nuovi super poteri sono forse le più belle del film. Nonostante vengano trattati argomenti impegnativi – l’eroe principale è orfano mentre il ragazzo cattivo ha alle spalle una storia di violenza familiare – si tratta di una pellicola divertente, anche grazie alle numerose allusione che vengono fatte nei confronti di Batman o Superman. In DC Comics devono aver deciso di fare come la MARVEL, e cercare di far ridere il proprio pubblico.

# Il super gemello di Superman

La storia del povero orfanello Billy Bates potrebbe risultarvi famigliare, sebbene siamo certi che anche voi riconduciate la parola “shazam” alla famosa App di ricerca di musica. Nel nostro caso, fra l’altro, non si tratta del nome originalmente pensato per il super eroe: avrebbe dovuto trattarsi di Captain Marvel, proprio come la mitica Carol Danvers della Marvel, appunto. Come si spiega? Facciamo un salto indietro nel tempo, quando esistevano la National Comics Publications (Oggi DC), gli editori di Superman, e Fawcett, che era l’editore di Capitain Marvel. Alla NCP ritenevano che Captain Marvel fosse una copia del loro Superman, che oltretutto vendeva meglio di quest’ultimo. Si arrivò quasi in tribunale, ed alla fine entrambe le parti si accordarono, e alla Fawcett accantonarono il personaggio. Fu così che Captain Marvel si allontanò dalle scene per qualche anno. Qualche decennio dopo alla MARVEL si resero conto che il nome era disponibile, e decisero di associarlo alla loro supereroina al femminile, che ha conquistato il pubblico di mezzo mondo proprio il mese scorso.

Vale la pena andarlo a vedere? Vi diciamo di sì, ma soltanto se avete voglia di divertirvi e passare un bel momento di spensieratezza. Se voi aveste la possibilità di diventare dei supereroi, quale super potere scegliereste? L’invisibilità o la capacità di volare?

ALTRI ARTICOLI SHAZAM



Decorate your life!

Dal 1999 ad oggi Europosters è diventato uno dei migliori venditori di poster, decorazioni da muro e carta da parati. Attualmente collaboriamo con artisti, fotografi e graphic designer di tutta Europa. Nella nostra offerta troverete i quadri più belli e famosi, ma anche delle assolute novità create da artisti contemporanei. Siamo molto felici di potervi offrire anche la stampa personalizzata delle vostre foto che, su richiesta, potremo anche incorniciare, utilizzando materiali di elevata qualità. Siamo davvero appassionati di Design d'Interni, ma non ci dimentichiamo certo dei geeks e degli appassionati di musica: anche per loro aggiorniamo costantemente la nostra offerta di poster, tazze, magliette, statuette da collezione e tanti altri articoli e regali dei migliori marchi.


Contatti:

E-mail: info@europosters.it

Telefono: +420 777 33 44 55 (in inglese)

Lunedi – Venerdì ǀ 7:00 – 15:00

 

© 1999 – 2020 Europosters. Tutti i diritti riservati.

Per offrirti il miglior servizio possibile Europosters utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Ulteriori informazioni Autorizzo ×
Top